I teach English Literature and I very much enjoy my field of work. I also enjoy writing about the topics I deal with in my class lessons, but writing in general is an activity that enriches me deeply as it allows me to stop and ponder on various issues taking due time to express my thoughts thoroughly and carefully. Blogging, then, gives me the opportunity to look at life, and not only literature or art, at a slower pace to drink in all its beauty. Insegno inglese in un liceo linguistico e lo faccio con grande entusiasmo e piacere. Mi diverto anche a preparare dispense per i miei studenti, ma la scrittura in generale mi appassiona perché mi consente di riflettere su svariati argomenti prendendomi il tempo necessario per analizzarli ed esprimerli con cura. Tenere un blog, dunque, mi offre la possibilità di osservare la vita, e non solo la letteratura o l’arte in genere, con uno sguardo più attento per coglierne tutta la bellezza.

Daniel Defoe (The Fortunes and Misfortunes of Moll Flanders) Video Lesson n. 2

Daniel Defoe (1660-1731) is the author of “The Fortunes and Misfortunes of Moll Flanders” (1722) one of his two most renowned novels, the other one is “Robinson Crusoe” which is also generally considered the first modern novel of English literature. In this novel the protagonist, Moll Flanders, can be said to be the female counterpart of the other novel’s protagonist, Robinson. In “Moll Flanders”, Defoe, unlike in his previous novel, highlights the negative aspects of the emerging industrial English society and points out at women’s poor life-conditions during this time emphasising how their struggle is much more incessant, bitter than that that the rising middle class man faces, thus causing at times mental and emotional distress. Therefore, in this case, Defoe even if he still celebrates the individual’s will power and inner strength as qualities needed to succeed, he also points out the downsides of the Augustan Age (1714-1760).

Daniel Defoe (Robinson Crusoe) Video Lesson n. 1

Daniel Defoe (1660-1731) is the author of “Robinson Crusoe” (1719) which is generally considered the first modern novel of English literature. This novel celebrates the rising middle class individual and it belongs to the Augustan Age which is an historical and literary current (1714-1760).

SCUOLA IN PRESENZA vs DIDATTICA A DISTANZA

Il grido di dolore che si leva per la preoccupazione degli effetti psicologici della didattica in remoto sugli adolescenti è sicuramente condivisibile ma bisognerebbe anche preoccuparsi degli effetti che producono da una parte l’incertezza quotidiana (dare un taglio a questo balletto di annunci e smentite che un giorno vuole le scuole in presenza con percentuali fantasiose e il giorno dopo si rimangia tutto e prolunga la didattica a distanza) che impedisce ai docenti di programmare le lezioni (fare lezione a distanza e farla in presenza non sono la stessa cosa, serve un’organizzazione diversa, servono materiali diversi) e agli studenti di organizzarsi lo studio; e dall’altra pensare anche agli effetti che ha sui ragazzi la prospettiva di allungare il calendario scolastico e le attività didattiche fino a luglio e agosto dopo un anno e mezzo di scuola in queste condizioni assurde, condizioni che peraltro hanno moltiplicato il lavoro e l’impegno non solo per i docenti (che chi se ne frega di quei “fancazzisti”) ma anche e soprattutto per i ragazzi che vengono continuamente stimolati dai docenti persino durante le vacanze di natale perché bisogna recuperare, cosa non è dato sapere.

OFFERTA SPECIALE – LEZIONI D’INGLESE ONLINE

Con l’inizio del nuovo anno e la chiusura imminente o prossima del primo periodo dell’anno scolastico, molti di voi si troveranno nella posizione di recuperare lacune disciplinari o di voler … Continue reading OFFERTA SPECIALE – LEZIONI D’INGLESE ONLINE

CHI NON VUOLE IL RITORNO A SCUOLA IN PRESENZA ?

Chiedere che le scuole di ogni ordine e grado siano aperte in sicurezza non vuol dire essere favorevoli alla loro chiusura e alla Didattica a distanza, o alla Didattica Digitale Integrata, signifca rivendicare nell’ordine: il diritto alla salute, alla libertà di insegnamento, unitamente al sacrosanto diritto allo studio, ma senza farsi strumentalizzare dal facile slogan che sta in bocca a troppi: “scuole aperte subito”.

IF-CLAUSES OR CONDITIONAL SENTENCES

If-Clauses or Conditional Sentences are used to express doubts, conditions or hypothesis. This post outlines the most important aspects to learn them thoroughly and it provides easy tips and charts to apply them quickly.

PRESENT PERFECT SIMPLE AND CONTINUOUS: THE DURATION FORM

The Duration Form is the last piece of the puzzling present perfect tenses. It’s meant to stress the effects that an action starting in the past has on the present, it can be stressed from the starting point with “Since”, or how long it lasts with “For”.

PRESENT PERFECT SIMPLE

Present Perfect Simple: a mind boggling verb tense for Italians, it’s actually less complicated than it might appear. Just think out of the box: it’s not how recent the past action has taken place, but wether it has effects on the present as well.